Accento in rosa

Quadro dipinto a mano con tecnica mista e pittura acrilica su tavola lignea, capolavoro dell’astrattismo, quest’opera vuole essere un omaggio all’arte di Kandinsky. Anno: 2009. Misure: 45×62 cm. Spessore tavola: 0,5 cm. Il dipinto rappresenta una sorta di sintesi e di analisi della pittura astratta. L’artista esamina gli spazi geometrici fondendoli con i suoi studi sulla spiritualità nell’arte. Il suo obiettivo primario è quello di porre in relazione e indurre a dialogare le forme geometriche con i colori astratti. L’intento dell’artista è mostrare come le figure geometriche siano, assieme ai colori, dei simboli attraverso i quali l’uomo può comprendere qualcosa sulla propria spiritualità. il rettangolo, il quadrato e il cerchio si mettono in relazione con colori quali il rosso, il blu, il giallo, il nero, l’azzurro, il verde, il rosa e il bianco. Sono tutte figure simboliche.

Titolo: Accento in rosa
Tecnica: Pittura acrilica e tecnica mista su tavola lignea
Misure: 45×62 cm
Anno: 2009